NewsLetter Museo della Magia

NEWSLETTER
Museo della Magia

Visitor counter, Heat Map, Conversion tracking, Search Rank

Eventi - Video

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Visite Museo Prenotate

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
5
7
8
9
14
15
16
21
22
23
24
25
28
29
30

 

Con una valigia piena di magie e un libro poesie ha fatto più volte il giro del mondo: si è esibito nelle Ande boliviane e nelle favelas brasiliane, nei villaggi africani della Nigeria, del Kenya, del Madagascar, tra i ragazzi delle Filippine e di Shangai. E ancora: tra i tanti Chiriperos di Santo Domingo e i troppi Boys’ Town di Mombay. Ha varcato i confini del mondo: nella foresta amazzonica, tra i ghiacci dell’Antartide, nei desolati deserti della Somalia, in Messico, al confine con gli Stati Uniti, nella terra di Tex Willer, nella striscia di Gaza con i tanti bambini di Amas.

Ha sofferto per le tragedie di guerre dimenticate tra i ragazzi del Nord Uganda o dei lavori “forzati” di migliaia di bambini cambogiani nelle fabbriche di mattoni di Battambong.

Ha condiviso gioie e dolori con i ragazzi di strada delle grandi metropoli dell’Asia o dell’America latina. Ha fatto spettacoli nei cinque continenti, in centinaia di ambienti diversi, al chiuso, in piccole sale gremite all’inverosimile, in grotte di alta montagna o all’aperto sotto alberi di foreste o, ancora, in stadi capaci di contenere più di 5.000 ragazzi...

Ha donato una bacchetta magica a Giovanni Paolo II e a Papa Benedetto XVI; ha divertito, annullando un po’ la loro miseria, i tanti bambini di Korogocho, con Alex Zanotelli; si è rallegrato per il sorriso di Madre Teresa e delle sue giovani suore nel cortiletto della casa madre a Calcutta con uno spettacolo di magia.

Lui è don Silvio Mantelli, un prete salesiano, meglio conosciuto come Mago Sales, missionario della gioia!! Lui si definisce “mago per passione e prete per vocazione”.

Ha creato una Fondazione e una Associazione (Smilab) con cui propaganda l’arte della magia con spettacoli, manifestazioni e scuole teatrali, raccogliendo notevoli fondi per la realizzazione di progetti umanitari nelle missioni del mondo.

E’ stato il primo maestro di Arturo Brachetti e di tanti altri bravissimo prestigiatori italiani.

Don Silvio ha 69 anni di età e la sua magia più grande è il suo cuore di bambino che lo porta a vivere la propria vita a favore dell’infanzia, soprattutto quella più abbandonata, a cui regala costantemente sorrisi e solidarietà (attualmente aiuta più di 4.000 bambini nel mondo a vivere decorosamente il grande dono della vita). Il suo motto è “Chi salva un bambino, aiuta un pezzo di cielo a illuminare il mondo”….

Potete incontrarlo prenotando una visita al museo della magia di Cherasco.

Maggiori informazioni sul sito www.magosales.com e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DON SILVIO MANTELLI – MAGO SALES